Il territorio della regione Žilina apparteneva dal Medioevo fino al 1923 alla Curia di Liptov, Orava e Turiec. La parte occidentale della regione, con le province di Bytča, Žilina, Kysucké Nové Mesto e Čadca appartenevano alla Curia di Trenčín. La regione di Žilina è stata costituita nel 1949, incluse le province di Považská Bystrica e Ilava che attualmente appartengono alla regione di Trenčín. La regione ha funzionato amministrativamente fino alla sua abolizione nel 1960. 

La regione di Žilina Regione è stata nuovamente costituita nel luglio 1996 con la legge n. 221/1996 sulla divisione amministrativa e territoriale della Repubblica Slovacca.

Nel 2001, il Consiglio nazionale della Repubblica slovacca ha adottato la legge n. 302/2001 sull'autonomia delle unità territoriali superiori e la legge n. 303/2001 sulle elezioni negli organi regionali, dando origine alle otto regioni autonome (unità territoriali superiori). In base a questo nuovo sistema territoriale – amministrativo, la regione di Žilina venne integrata nella Regione autonoma di Žilina. Le prime elezioni negli organi delle unità territoriali superiori (parlamento regionale) e le elezioni dei loro presidenti si sono tenute il 1. dicembre 2001.

I Presidenti della Regione autonoma di Žilina dal 2001:

  1. periodo (2001 – 2005): Jozef Tarčák
  2. periodo  (2006 – 2009): Juraj Blanár
  3. periodo (2009 – 2013): Juraj Blanár
  4. periodo (2013 - 2017): Juraj Blanár



Bottom navigation


Sekcie


Jazykové verzie webstránky