La regione di Liptov si estende su una superficie di 1.970 km2 e si trova nella parte orientale e occidentale della valle di Liptov nota anche come Basso e Alto Liptov (Dolný a Horný Liptov). Liptov comprende il bacino idrografico del fiume Váh e dei suoi affluenti - Biely Váh e Čierny Váh e altri fiumi ed è circondato dalle creste dei monti Tatra occidentali, dei Vysoké Tatry (Alti Tatra), Chočské vrchy e dalle montagne dei Veľká Fatra (Grande Fatra). La vetta più alta è Bystrá (2248 m s.l.m.). Nella parte centrale della regione si trova un bacino artificiale - Liptovská Mara con una superficie di 21 km2.
Nel medioevo la regione apparteneva alla Curia di Liptov fino al 1923, poi fino al 1928 ha fatto parte della Curia Podtatranská. Attualmente il territorio di Liptov è la più grande regione della Regione autonoma di Žilina, consiste dalle provincie di Liptovský Mikuláš e Ruzomberok. I suoi 133.000 abitanti vivono in 3 città e 74 villaggi. 
La regione vanta di 249 monumenti immobili e 479 monumenti mobili protetti, quindi uno in quasi ogni villaggio. Liptov ha anche il maggior numero di monumenti culturali nazionali nella Regione autonoma di Žilina - per un totale di undici. Tra i beni culturali troverete diversi tipi di monumenti come il forte Havránok - sito archeologico dell´età del ferro, pitture murali medievali nella Chiesa cattolica romana di tutti i Santi a Ludrová - Kúty, la casa  degli operai „Čierny orol (Acquila nera)“ a Liptovský Mikuláš, la Chiesa cattolica romana della Santa Maria Vergine del Rosario, il palazzo municipale e il mausoleo di Andrej Hlinka a Ružomberok, l´epitaffio del massacro nel villaggio di Černová e il memoriale del massacro a Ružomberok - Černová. 
Liptov offre una grande quantità e varietà di edifici storici ben conservati, i quali dimostrano come vivevano i nostri antenati. La riserva di architettura popolare protetta di Vlkolínec fa parte del patrimonio culturale UNESCO. I turisti interessati alla cultura popolare possono visitare anche Pribylina, la mostra di architettura popolare più grande della Slovacchia, la quale si trova al di sotto del picco nazionale slovacco di Kriváň (2495 m). Gli appassionati di musica popolare e delle tradizioni sono i benvenuti al più grande festival folk in Slovacchia chiamato „Východná“, il quale viene organizzato ogni anno in un villaggio tipico dello stesso nome. La chiesa evangelica di Liptovský Kríž (Croce di Liptov) è uno dei luoghi, i quali devono essere visitati da ogni turista, che arriva a Liptov. La chiesa è stata costruita nel 1693 interamente in legno, e nella sua costruzione non è stata utilizzata alcuna pietra o ferro. I visitatori possono anche trovare molte zone protette - a Hybe, Liptovský Ján, Nižná Boca, Partizánska Ľupča, Stankovany - Podšíp e Východná, anche il castello di Likava, i castelli nel villaggio di Bešeňová, Liptovská Štiavnica,  Liptovská Teplá, Liptovsky Hrádok, Liptovsky Ján e molti altri.
La regione è ricca di acque termali che hanno effetti benefici sulla salute e vengono utilizzate nelle terme di Lúčky e Korytnica. Le terme sono presenti anche a Bešeňová e Liptovský Ján. Una delle mete turistiche più popolari è il parco acquatico aperto tutto l´anno più grande d´Europa centrale – Tatralandia. Ottime condizioni per gli sport acquatici e la pesca sono offerte dal bacino artificiale di Liptovská Mara, e quindi è un´attraente luogo per il riposo e per le vacanze. 
Liptov è una delle più famose regioni turistiche della Slovacchia, in quanto occupa il territorio di tre parchi nazionali: Vysoké a Nízke Tatry (Alti e Bassi Tatra) e Veľká Fatra (Grande Fatra). Le montagne circostanti raggiungono un'altitudine di oltre 2.000 metri sul livello del mare e forniscono una serie di sentieri segnalati e ben curati e piste ciclistiche di varia difficoltà, adatte a tutti gli escursionisti e ciclisti appassionati. Gli amanti della natura potranno ammirare la bellezza unica della vista panoramica, le speci di flora e fauna protette e le meravigliose strutture naturali. Per via della grande quantità di neve naturale sui pendii delle montagne ci sono ottime condizioni per sciare quasi per 5 mesi dell'anno. Gli appassionati di sport invernali possono visitare le numerose località sciistiche come Malinô Brdo oppure Jasná pod Chopkom nei Nízke Tatry (Bassi Tatra) e molti altri. Tutte le stazioni sciistiche sono dotate di skilift, la stazione sciistica di Jasná ne gestisce 24 e una funivia con una capacità di 30.000 persone all'ora, che è uno degli impianti più avanzati del suo genere al mondo. 
La regione è famosa per la bellezza del suo mondo sotterraneo. Demänovská jaskyňa slobody (la grotta di Demänovská della libertà) e Demänovská ľadová jaskyňa  (la grotta di Demänovská ghiacciata), che è stata una delle prime grotte scoperte nel mondo, sono situate nelle pendici settentrionali del Parco Nazionale dei Nízke Tatry (Bassi Tatra) e insieme costituiscono il più grande sistema di grotte in Europa, con una lunghezza di 25 km. 

Liptov offre molte opportunità per le attività sportive individuali e di gruppo durante tutto l'anno. Per tutti i visitatori sono a disposizione numerose strutture alberghiere o alloggi privati. Questa regione, con bellezze naturali e attrazioni culturali, è uno dei gioielli del turismo in tutta la Slovacchia.



Bottom navigation


Sekcie


Jazykové verzie webstránky